Una settimana tutta per noi

sofia-gruffalo

Questa settimana l’abbiamo trascorsa a casa per colpa della scarlattina, che ha colpito sia me che Sofia.
Ma è stata una settimana bellissima, dico sul serio.
Una settimana tutta per noi.
Io sono riuscita a gestire il lavoro scrivendo una valanga di articoli in scadenza nelle ore in cui papà Alessio era a casa e per il resto del tempo non mi sono staccata neanche un minuto dalla mia bambina.
Niente asilo, niente danza, niente yoga, niente laboratorio artistico, niente commissioni (visto che non potevo uscire).
Da un lato una vera prigione. Ma dall’altro….una settimana stupenda!
Abbiamo giocato dalla mattina alla sera. Io sono tornata bambina improvvisamente, dimenticando qualsiasi impegno, qualsiasi problema, qualsiasi cosa un po’ troppo da adulti.
sofia-gruffaloAbbiamo guardato film, colorato, preparato le decorazioni di Natale da attaccare alla porta della sala, abbiamo fatto l’albero, dipinto tele, giocato a minigolf, a nascondino, ad un due tre stella, con i Lego, con le Barbie, con i puzzle, con qualsiasi altra cosa abbiamo trovato in casa.
Ci siamo divertite un mondo insieme. Abbiamo ballato e cantato, fatto yoga sul tappeto, giocato con il gatto, chiacchierato e riso fino alle lacrime. Abbiamo letto libri, guardato cartoni animati, mangiato pop corn davanti ad un film di Harry Potter che ormai sappiamo a memoria.
Ci siamo vissute totalmente, 24 ore su 24, come quando Sofia era più piccola e io avevo un altro lavoro che mi portava via neanche un quarto del tempo che mi porta via il mio attuale lavoro.
Ci siamo godute giornate piene di noi, di giochi e di divertimento.
E ci siamo messe a rivedere insieme i video di qualche anno fa, di quando Sofia era piccola, riempiendoci il cuore di emozioni e ridendo insieme di fronte a quelle immagini speciali.
Era troppo tempo che i tanti impegni e il lavoro non ci permettevano di goderci così tanti giorni insieme.
Sono state giornate davvero speciali per me, e sono davvero felice!

Grazie Sofia per aver reso questa settimana di reclusione così bella, così divertente e così speciale.
Grazie per essere esattamente come sei, così dolce, bella, intelligente, brillante e piena di idee creative.
Sei una bambina meravigliosa, ed io sono tanto orgogliosa di te, tanto orgogliosa di essere la tua mamma.
Ti amo.

Chiara

Lascia un commento