Un compleanno speciale grazie alla caccia al tesoro e alla super festa

gelato

Sono una mamma molto presente, e sono una mamma che si fa sempre venire mille idee per coinvolgere, stupire e divertire la propria bambina.
Sono fatta così, ne invento sempre una nuova, e la maggior parte delle volte mi ritrovo con preparativi su preparativi in piena notte, mentre lei dorme.
gelatoIl 25 Luglio è stato il compleanno di Sofia e io non potevo non inventarmi qualcosa di divertente per stupirla e rendere ancora più speciale questa giornata.
Così la settimana prima ho iniziato a comprare qualche sorpresina, più precisamente una per ogni stanza della casa, con l’idea di creare una caccia al tesoro tutta per lei.
La notte prima, fino alle due, ho preparato biglietti con filastrocche, palloncini e nascondigli, insieme al suo papà, per rendere tutto speciale.
La mattina del 25 Sofia si è svegliata trovando sul letto una corona con scritto Birthday Princess e il primo bigliettino, che l’ha portata in sala da pranzo, dove ha trovato una pistola di bolle di Frozen. Il secondo biglietto l’ha portata in cucina, dove c’erano due animaletti delle PinyPon, poi siamo andati nelle altre stanze: nel bagno c’era un set di smalti, in dispensa una PinyPon, in corridoio una scatola di Lego Friends e in sala una bambolina Enchantanimals.
biciclettaTutte sorpresine su misura di bimba, con tanti biglietti e filastrocche personalizzate, scritte da me.
La caccia al tesoro ha portato in camera di Sofia, dove ad aspettarla c’era la sua prima bellissima bicicletta, circondata dai palloncini delle principesse, con legato un palloncino speciale di Poppy dei Trolls.
Una giornata davvero speciale, con tanto di giretto in bicicletta per la prima volta, tra sorrisi e profumo di mare.
Ovviamente anche il pranzo è stato studiato su misura, con i piatti preferiti della mia bambina, primo fra tutti la pasta al sugo, e con un finale a sorpresa: vaschetta di gelato con le candeline.
Ma il compleanno di Sofia quest’anno è stato ancora più speciale perché per la prima volta sono riuscita ad organizzarle una bella festa con i suoi migliori amici, i nonni, i cugini, le zie e gli zii. Una super festa, condivisa con una delle sue amichette del cuore.
Essendo nata a fine luglio non è sempre facile riuscire a trovare i suoi amici, che spesso sono in vacanza, e così ogni anno le facevo una festa con soli adulti. Si è sempre divertita tanto ma quest’anno non ci sono stati paragoni.
Durante l’anno andiamo a diverse feste di compleanno e lei mi chiede sempre se può averne una così anche lei. Quest’anno sono finalmente riuscita ad organizzare qualcosa di bello e ne sono felicissima.
Sofia ha scelto chi invitare, abbiamo preparato gli inviti di Trilly e li abbiamo mandati a tutti, ricevendo tante risposte positive.
torta SofiaPoi abbiamo comprato tutto il necessario: piatti, bicchieri, tovaglioli, palloncini, forchette, cucchiai, vassoi, festoni e candelina. Abbiamo scelto la foto da mettere sulla torta, sempre di Trilly.
La festa è stata bellissima, sono venuti tutti i bambini che desiderava Sofia ed è stato tutto perfetto. Momenti di gioco, di allegria, tanti sorrisi. Una festa speciale, esattamente come la volevamo.
E c’è stato pure un colpo di scena: Sofia ha lasciato il suo fidanzatino storico, che ha pianto tanto, per il nuovo fidanzatino. Una scena epica. Che ha mostrato a tutti il bel caratterino di Sofia.
Grazie di cuore a tutte le persone che sono venute! Alla zia Giorgia che ha addirittura cambiato regione per raggiungerci, alle zie Silvie che sono arrivate con una scatola piena di regali e anche agli zii.
Ai nonni che sono sempre meravigliosi, e basta la loro presenza per rendere Sofia felicissima.
E grazie a tutti gli amici di Sofia, che hanno giocato con lei e che hanno festeggiato insieme a noi.
Un compleanno davvero speciale!

Chiara

Lascia un commento