È sempre colpa dei dentini?

dentini

Oggi sono lieta di ospitare il nuovo guest post di Beatrice Turchi di L’Agenda di Mamma Bea. Buona lettura!

dentiniQuando mio figlio era piccolo, come tutti i bambini, verso il 2° o 3°  mese iniziò a mordicchiare tutti gli oggetti che gli capitavano a tiro e ad essere più irritabile del solito.
E, come tutte le mamme, detti la colpa ai dentini che stavano spuntando…
Poi, tempo fa leggendo un articolo di Uppa (esattamente “I denti sono innocenti” a cura del dott. Sergio Conti Nibali, n. 4/2016) mi sono resa conto di come mi fossi sbagliata su certi luoghi comuni.
Infatti, alcuni i bambini, mettono i primi dentini anche dopo l’anno di vita, mentre altri iniziano già verso i 6 mesi. Ma tutti cominciano già dal 2° o 3° mese a mettersi tutto in bocca. Perché?
Siamo sicuri che sia per la “smania” da dentini?
Piuttosto, questo atteggiamento è da ricondurre a un comportamento fisiologico di conoscenza del mondo. La bocca rappresenta per i piccolini il principale organo di comunicazione.  E loro comunicano e interagiscono nel loro modo: portandosi tutto alla bocca.
Ma perché piangono allora? Semplicemente perché non riescono a fare ciò che vorrebbero. Se all’inizio si infilano uno, due, tre dita in bocca, poi passeranno alla manina, la vorranno introdurre tutta fino al polso, ma non riuscendoci, si arrabbieranno un po’ e da lì inizierà la piccola tragedia… Stessa cosa per altri oggetti come lenzuolini, la mano della mamma, i giocattoli, ecc…
Il gesto di portarsi alla bocca gli oggetti fa parte del normale sviluppo psicomotorio del bambino. Lui in questo momento sta esplorando il mondo.
Ovviamente, quando arriverà il vero momento dei dentini, il piccolo piangerà. Ma innanzi tutto inizierà a partire dal 6° mese (se non addirittura dopo il primo anno) e non dal 2° o 3° mese e poi durerà soltanto 1-2 giorni per ogni dentino (non mesi e mesi). Soprattutto, meglio non precipitarsi nell’acquisto di pomatine o roba varia, se non sotto consiglio del pediatra.

Questo momento come tanti altri momenti della vita di tuo figlio, è sicuramente magico e meraviglioso.
Se vuoi, puoi condividere le tue emozioni sul forum del mio blog.

Beatrice

Lascia un commento