Settembre: una splendida routine

settembre-2

Sono una mamma stanca, ultimamente. Ma anche una mamma felice.
Perché Settembre è arrivato e tutto, come per magia, è ricominciato, più bello di prima.
Sto parlando della nostra splendida routine, che amo tantissimo, che mi appassiona, mi tiene impegnata, e non mi fa sentire mai persa.
Lo so che l’abitudine non sempre è una cosa positiva, che spesso bisogna spezzarla con qualcosa di folle, di nuovo, di improvviso, come spesso mi ricorda il mio compagno di vita, ma io in questa abitudine ci vivo davvero molto bene.
Gli orari sempre uguali, le corse tra un impegno e l’altro, la colazione sempre alla stessa ora, il caffè sempre nello stesso bar, la stessa strada da percorrere, la stessa ora per la nanna, le giornate tutte uguali ma nello stesso tempo tutte diverse.
Questa routine mi fa stare bene, mi fa sentire al sicuro, mi tiene impegnata e mi fa provare un’immensa gratitudine.
Sofia ha iniziato l’asilo ormai da più di due settimane ed è già iniziato il tempo pieno.
La giornata scorre velocemente quando lei non è a casa, ed io ho il tempo per lavorare (lavorare da casa vi assicuro che per quanto possa sembrare bello, spesso è un vero delirio), per fare la spesa e (molto raramente) per pensare un po’ a me stessa.
Quando poi è il momento di andarla a prendere all’asilo il mio mondo si illumina di nuovo, è sempre una gioia abbracciarla ed ascoltare i suoi racconti (anche se rari) di quello che è successo all’asilo e di quanto si è divertita.
Poi quest’anno Sofia ha deciso di frequentare il corso di yoga e il corso di danza, perciò gli impegni sono tanti.
Io mi preoccupo sempre, penso che forse si stanca troppo, ma il suo sorriso e la sua gratitudine ogni volta che fa un’esperienza nuova, che fa sport, che ha qualche attività nel pomeriggio, mi tranquillizzano e mi riempiono il cuore di gioia.
Mi è sempre piaciuto Settembre, ma quest’anno mi piace ancora di più. Tutto è riniziato, la vita ha ripreso il suo scorrere normale, e a me tutto questo sembra davvero meraviglioso.
Sono felice.
Sono una mamma felice.
Sono una donna felice.
Stanca, troppo stanca, così stanca che la sera alle nove e cinque sto già dormendo sul divano.
Così stanca che a volte mi viene voglia di dormire per una giornata intera, dimenticando tutto quello che ho da fare.
Ma ne vale davvero la pena.

Chiara

 

Foto presa dal web

2 Comment

  1. Verissimo. E aggiungo che sta anche ricominciando l’autunno, una stagione che io adoro…

  2. Bellissimo post, come ti capisco anch’io sono mamma lavoratrice da casa!!!
    Patrizia

Lascia un commento