Buon compleanno Sofia!

Buon compleanno Sofia

Sette anni fa ci siamo abbracciate per la prima volta, anche se ci conoscevamo bene da nove mesi.
Sei nata con cinque giorni di anticipo, spinta dalla voglia di vederci.
Un travaglio di sette ore. Non troppo lungo, abbastanza doloroso ma anche più semplice del previsto.
Quando sei riuscita a tirare fuori la testolina l’hai subito alzata per guardare di fronte a te. In quel momento ho capito che eri una tosta, una ribelle, proprio come ti immaginavo.
L’ostetrica mi ha detto che in sala parto c’era un’energia pazzesca. La stessa energia che ha riempito la mia vita da quando sei nata in quella meravigliosa notte d’estate.
Era mezzanotte e ventisette minuti. Hai pianto e poi ti ho stretta a me.
In quel momento ho scoperto l’amore, quello vero, quello incondizionato.
Tu sei l’amore.

Oggi compi sette anni e sei una signorina con la stessa energia di quando sei nata.
Una principessa ribelle che ama contraddirmi e fare la lotta, ma che rispetta ogni mia regola.
Sei obbediente e tanto dolce. Sei simpatica e fai tanti discorsi divertenti, da grande, con battute che mi fanno tanto ridere. Uscire con te e passare il tempo a chiacchierare è qualcosa di meraviglioso.
Ti piace scegliere i vestiti da mettere, gli accessori da abbinare e ti guardi orgogliosa allo specchio. Sei femmina, sei donna dentro. E sei anche bellissima.
Sei incredibilmente intelligente. Fai discorsi da grande, ragionamenti profondi e a scuola te la cavi davvero benissimo. Sei più avanti della tua età e per questo spesso ti annoi, ma trovi sempre qualcosa di nuovo da scoprire, a cui interessarti e appassionarti.
Sei una ballerina davvero brava, che dopo tre anni di danza classica si scatena a ritmo di qualsiasi canzone passi alla radio.
Sei sensibile. Tanto. Forse a volte un po’ troppo. Questa può essere un’arma a doppio taglio e lo stai iniziando a capire, ma io lo vedo come un dono meraviglioso. La tua sensibilità è qualcosa di prezioso, che va coltivata e custodita con grande amore. Qualche volta può fare un po’ male, ma noi abbiamo imparato bene come gestirla e abbiamo intenzione di farla diventare un grande pregio.
Mi insegni sempre tantissime cose. Io sono diventata mamma grazie a te e imparo ad esserlo ogni giorno in tua compagnia. Devo dire che è semplice essere la tua mamma, perché sei una figlia davvero stupenda. Sono molto orgogliosa di te. Ma nonostante questo è giusto che io ti chieda scusa per ogni volta che commetto un errore.
Siamo diventate una vera squadra e ciò che amo di più del nostro rapporto è la nostra complicità, così forte ed affettuosa. Ci basta uno sguardo per capirci, forse perché siamo anche incredibilmente simili.
Sei una me in miniatura e quest’anno più che mai ho capito che insieme a te posso fare qualsiasi cosa, posso essere chi voglio essere e sentirmi felice.

Amo guardarti mentre dormi, mentre sogni, mentre guardi un film con attenzione. Adoro osservare le tue espressioni così buffe mentre parli, racconti e inventi. Amo sentirti cantare mentre siamo in macchina e amo quando ci mettiamo a ballare per tutta la casa insieme. I nostri pomeriggi d’estate abbracciate sul lettone e le notti in cui mi tiri i calci ma io ti bacio. Non c’è cosa che amo di più che ridere con te. Amo te, così come sei. E desidero con tutto il mio cuore vederti felice.

Sei perfetta, mia dolce signorina.

La mamma è innamorata follemente di te.

Buon compleanno amore mio. 

Lascia un commento