Le dieci frasi da non dire mai ad una donna incinta

donna-incinta

La gravidanza è il periodo più bello, ma anche più delicato della vita di una donna. Gli sbalzi ormonali sono tanti, l’umore cambia con un soffio, e basta una parola sbagliata per far impazzire una donna incinta. La sensibilità durante i nove mesi si altera, ma c’è da dire che a volte le uscite fuori luogo delle altre persone farebbero arrabbiare chiunque.
Per questo voglio svelarvi le frasi da non dire mai ad una donna incinta, con la speranza che qualche amico, parente o conoscente prenda nota di questi preziosi consigli!

  1. donna-incintaDormi ora, perché dopo non dormirai più: ma perché bisogna sempre dare per scontato che il bambino non dormirà mai? Sembrano rari, ma ci sono tantissimi casi in cui i bambini dormono tutta la notte, perciò perché non evitare di mettere ansie alla futura mamma prima del tempo?
  2. Sei sicura di volerlo chiamare così?: mai dimostrare disappunto verso la scelta del nome del bambino. I gusti sono gusti, ma quando una mamma sceglie è perché si immagina già mentre chiama il suo futuro amore. Perciò facciamoci i fatti nostri.
  3. Ma quanti chili hai preso? Sei sicura che non siano due?: è normale che una donna incinta aumenti di peso, ma non è per niente carino farglielo notare. Anzi, bisognerebbe ricordarle spesso che in gravidanza è ancora più bella. Perché le donne incinte sono davvero bellissime.
  4. L’avete cercato o è capitato? Sicuri di essere pronti?: mai permettersi di chiedere ad una donna incinta se la gravidanza è stata inaspettata, perché in ogni caso i genitori faranno del loro meglio per essere pronti e per imparare ad essere una mamma e un papà.
  5. Che bel pancione, vedrai che smagliature!: questa acidità è meglio tenerla per voi, se non vorrete ottenere una risposta come “Io sono incinta, e tu che scusa hai?”.
  6. Ma questa casa è un disastro!: piuttosto che fare un’osservazione del genere, offri il tuo aiuto concreto alla futura mamma. Spesso è meglio agire che parlare.
  7. Ma stai di nuovo piangendo?: Si, è piangerò ancora e ancora e ancora. Gli ormoni sono in subbuglio, perciò qualsiasi crisi di pianto, anche la più assurda, va accettata e rispettata.
  8. Sei troppo giovane/ troppo vecchia per fare la mamma: l’età di una mamma non conta, sicuramente amerà il suo piccolo più della sua vita e se ne prenderà cura alla perfezione.
  9. Quando ho partorito io…: stai certo che ad una donna incinta non interesserà di come hai partorito tu, tua sorella, la tua amica o tua madre. Non importa, ogni parto è diverso e lei ha già abbastanza ansia per il suo.
  10. Mia madre/mia sorella/mia zia/ mio cugino ecc  pensa che: la futura mamma non ha bisogno di milioni di consigli non richiesti da parte della famiglia. Qualsiasi dubbio, qualsiasi domanda, la farà lei stessa, a chi desidera lei e quando lo desidera. Non diamole pensieri in più, tanto farà comunque di testa sua.

Lascia un commento